Alciato Armando, Il silenzio e il tempo (2002-2007)

Alciato Armando, Il silenzio e il tempo (2002-2007)

Prodotto nr.: AD266
Paghi solo: € 8,00

L’opera di Armando Alciato è ricca di spunti autobiografici, l’autore in questi versi ci trasmette se stesso, il suo io, la sua stessa anima.

I versi di questa raccolta sono prepotentemente ricchi di sentimento, perché il poeta non ha alcuna paura di mostrare se stesso, i suoi pregi e i suoi limiti, le sue gioie e i suoi dolori, la fede e l’amore per la vita.

Il poeta attraverso un’ottima capacità letteraria trasmette al lettore emozioni, impulsi, sentimenti ma soprattutto un velo di malinconia per la vita che sembra arrivata agli sgoccioli, facendoci ritornare in mente i versi del poeta greco Mimnermo.

Elementi portanti della poesia di Alciato sono la natura ma anche il tempo nelle sue fasi, lo spazio entro cui ogni essere si muove, e i sentimenti che segnano la tua esistenza. La piacevolezza di questi versi si nota anche dal fatto che ogni poesia racconta una sua bellezza, una sua interiorità, un mondo a se, così che tutti questi versi sembrano un diario della vita del poeta, uno scorrere in sequenza quasi fosse un film in pellicola, dell’esistenza di Alciato.

Le impressioni che il lettore può trarre dalla lettura ed io aggiungo dalla riflessione di queste poesie sono tante perché ricche di vita e d’umanità, anche perché a differenza di tanti poeti o presunti tali le composizioni di Armando Alciato non sono vuote e neppure mere costruzioni letterarie.

Nicola Calabria

Cerca nel sito

Contatti

Nicola Calabria editore c.da Mulinello 1
Patti
98066
0941362715