Calderoni Lalla

Calderoni Lalla

Prodotto nr.: AD249
Paghi solo: € 7,00

La purezza del silenzio, il pudore della parola, l’incognita del libro.

Indubbiamente è nei termini rigorosi di questa equazione, lunga quanto una vita, che si è svolta e si svolge l’operosità creativa e poetica di Eugenia Calderoni, confidenzialmente "Lalla" per quanti frequentandola la stimano, ricavandone il privilegio di una franca, duratura amicizia.

Ascoltare il silenzio, convivere con la sua voce, avvertirne l’ignoto.

Un’antica biblioteca d’ospedale, ovattata dalla tradizione, dall’atmosfera fecondata dallo spirito d’Ippocrate e non solo, è l’edificio deputato, dentro il quale Eugenia per numerosi anni ha impegnato il meglio di sé, nel compito di curatrice, appassionatamente sapiente, rivolta verso una mole di volumi e testi, specifici per il loro pregio e forse, come in alcuni ritrovamenti, misconosciuti per rarità.

E’ questa volitiva dedizione, di ieri e di oggi, che ha permesso a Lalla di raccogliere, prima, i segni qualificanti dell’attenzione, alta, di professionisti delle più disparate discipline, nonché di colleghi culturalmente attivi, della maggiore Istituzione pistoiese del settore (leggasi Biblioteca Forteguerriana) poi, con il consenso sussurrato dei suoi libri, d’indagare, nel fantastico, quegli spazi d’energia totale, alla quale in molti, nel vorticoso frastuono del quotidiano, aspirano (aspiriamo) quale oasi mitica e matrice simbolica dell’essenza del tacere e dell’udire. Oasi da cui affiorano tutti i nomi creati per dire di quanto ci circonda e stupisce, ma ancor più di quanto ci urge nel nostro sentire inconscio di individui posti in relazione con il mondo e con noi stessi...

Walter Melani

Cerca nel sito

Contatti

Nicola Calabria editore c.da Mulinello 1
Patti
98066
0941362715