Catania Giovanni, Respiri

Catania Giovanni, Respiri

Prodotto nr.: AD806
Paghi solo: € 5,16

Una poesia vicina ai fatti e alle tensioni quotidiane che ci toccano da vicino.

Una cupa eternità ed una graduale trasformazione che, dalla prima raccolta "Versi di legno" e, attraverso la seconda silloge "I ladri", sfociano ora nella immobilità del mondo e nella sospensione dell’essere.

Un controcanto poetico che accompagna vicende politiche, razzismo, qualunquismo, amori, odii e trionfi dell’anima che ho interpretato come se ogni verso scritto e recitato rimarginasse una ferita.

Spero che questi versi inediti vi accompagnino in un nuova avventura letteraria ed intellettuale.

Cerca nel sito

Contatti

Nicola Calabria editore c.da Mulinello 1
Patti
98066
0941362715