Papadia Vincenzo, Istantanee lungo il cammino

Papadia Vincenzo, Istantanee lungo il cammino

Prodotto nr.: AD172
Paghi solo: € 10,00

Da un lato, il ricordo di scampoli della gioventù, di atmosfere e luoghi ormai annegati nei gorghi del tempo, il tenero ricordo dell’affetto dei genitori e la mestizia per la loro malattia senile, l’ancor vivo dolore per la prematura scomparsa dell’unico e caro fratello, l’intenso amore (ricambiato) per la famiglia, le visioni oniriche di un mondo impossibile, il conforto per la certezza dell’esistenza di un "dopo la vita", le albe ed i tramonti e dall’altro, le ipocrisie dell’oggi, l’amarezza per le piaghe e le ingiustizie del mondo, quali le guerre, i soprusi dei potenti, la pedofilia, il dramma dell’immigrazione, l’uso deteriore delle nuove tecnologie, la commiserazione per la corsa alla "poltrona", il culto per il "dio denaro" a discapito della dignità umana e tutti i "sentieri notturni" percorsi dalle coscienze, sono i temi ispiratori della presente raccolta.

La somma dei tempi per l’espletamento dei doveri quotidiani quali il lavoro con le responsabilità derivanti, la cura della famiglia, il necessario riposo, non ha mai lasciato spazio all’autore per una più dettagliata e serena trascrizione dei suoi pensieri; così egli ha invece scattato delle "istantanee sul (suo) cammino", tradotte poi su carta, in poche parole che poi, alcuni suoi lettori hanno onorato con l’attributo di "versi".

Cerca nel sito

Contatti

Nicola Calabria editore c.da Mulinello 1
Patti
98066
0941362715